nail art semipermanente
nail art semipermanente

Una delle domande più frequenti è: Si può decorare il semipermanente? La risposta, ovviamente, è Certo che Si! Ecco come realizzare una nail art professionale con gli smalti semipermanenti di Onika.

Nail art su smalto semipermanente

E’ vero, il semipermanente non è certo uguale al gel, quindi alcune delle nail art che si possono fare su una ricostruzione in gel, magari sono un pò scomode e poco realizzabili sul semipermanente, ma questo non significa che ci si debba limitare al semplice monocolore o alla “solita” french.

In questo tutorial vogliamo mostrarvi una nail art decisamente semplice e veloce, ma che impreziosirà il vostro smalto semipermanente e, come al solito, sarà una nail art portabile e realizzabile da tutti, principianti inclusi!!!

Materiale necessario

  • Base&Top coat Onika
  • Smalto semipermanente (per questo tutorial abbiamo usato un bel rosso vivo, il numero 8)
  • Foglia oro
  • Bastoncino in legno
  • Pinzetta
  • Pads
  • Cleaner

Procedimento

Prepariamo bene l’unghia naturale spingendo bene anche le cuticole ed opacizzando la superficie dell’unghia.
Stendiamo uno strato sottile (ma non troppo) di Base&Top coat Onika e catalizziamo in lampada per due minuti.
Stendiamo un primo strato sottile di colore e catalizziamo in lampada per due minuti, sgrassiamo e stendiamo il secondo strato di colore, sempre molto sottile, catalizzando nuovamente in lampada per due minuti SENZA SGRASSARE (lo strato di dispersione ci aiuterà a far attaccare meglio la nostra foglia oro).

Una volta terminata la catalizzazione, con l’aiuto di una pinzetta, prendiamo un pezzetto di foglia oro e lo  posizioniamo sull’unghia da decorare.

Una volta posizionata la foglia oro, con l’aiuto del nostro bastoncino d’arancio, la schiacciamo per bene, in modo da “creparla” tutta e dividerla in tanti pezzettini di forme e misure diverse.

Una volta realizzato il decoro desiderato stendete uno strato di Base&Top un pochino più abbondante e catalizzate in lampada per due minuti.

Sgrassate, et voilà! Ecco il risultato finale!

Come sempre speriamo che il tutorial vi sia piaciuto!

Arrivederci al prossimo tutorial!